MD Service - Consulenza salute e sicurezza sul lavoro

Corsi di Formazione sicurezza sul lavoro

Corsi di FormazioneLo Studio cura la gestione di tutto il piano di informazione dei lavoratori, nonchè di formazione degli stessi, quest'ultima fase di concerto con le Società.
Il datore di lavoro deve una informazione sui rischi a tutti i dipendenti, mentre deve una specifica formazione al responsabile del servizio prevenzione e protezione e relativi addetti, al rappresentante della sicurezza dei lavoratori, al responsabile di Primo Soccorso e della prevenzione incendi, con specifica applicazione per questi ultimi.
Per quanto attiene la formazione degli R.L.S., già i C.C.N.L. vigenti hanno fissato il numero delle ore da riservare a questa formazione e gli argomenti.
In linea generale va detto che lo Studio organizza dei corsi con diverso livello di formazione per i preposti, per il responsabile del servizio prevenzione, Primo Soccorso, addetti anticendio e gestione emergenze e  per responsabile dei lavoratori per la sicurezza, nonchè un sistema di formazione per tutti i lavoratori da operarsi per gruppi.
Detti corsi saranno programmati con le società e saranno tenuti presso gli edifici delle società o presso l'aula di formazione sita in Sava o Taranto predisposta nello Studio, salvo differenti accordi sul piano operativo.


SCARICA QUI LA SCHEDA DI ISCRIZIONE AI CORSI!

Corsi di Formazione n.1 Corsi di formazione n.2 Corsi di Formazione n.3
Corsi di formazione n.4 Corsi di formazione n.5 Corsi di formazione n.6

 
Consulta l'elenco sottostante dei nostri corsi attualmente attivi e se sei interessato, iscriviti:

I corsi di formazione tengono conto del programma  formativo della sicurezza sul lavoro  previsto dall'art. 37 del D. L.VO n. 81 del 09.04.2008 .
Titolo CorsoInizio IscrizioniFine IscrizioniInizio CorsoFine Corso
CORSO RESPONSABILI E ADDETTI ALLA MANUTENZIONE DI CABINE ELETTRICHE MT/MT O MT/BT (CEI 78-17:2015)01/04/2017data non impostatadata non impostatadata non impostata
CORSO DI FORMAZIONE PER RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI 01/04/2017data non impostatadata non impostatadata non impostata
CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE 01/04/2017data non impostatadata non impostatadata non impostata
CORSO DI FORMAZIONE ADDETTO ANTINCENDIO 01/04/2017data non impostatadata non impostatadata non impostata
CORSO DI FORMAZIONE RSPP e ASPP Accordo Stato-Regioni del 7 luglio 201601/04/2017data non impostatadata non impostatadata non impostata
CORSO DI FORMAZIONE ADDETTO AL PRIMO SOCCORSO AZIENDALE 01/04/2017data non impostatadata non impostatadata non impostata
CORSO DI FORMAZIONE PER LAVORATORI RISCHIO ALTO - MEDIO - BASSO01/04/2017data non impostatadata non impostatadata non impostata
CORSO DI FORMAZIONE PER PREPOSTI E DIRIGENTI01/04/2017data non impostatadata non impostatadata non impostata
CORSO PER ALIMENTARISTA (ex Libretto Sanitario)01/04/2017data non impostatadata non impostatadata non impostata
AGGIORNAMENTO PER COORDINATORI PER LA SICUREZZA NEI CANTIERI TEMPORANEI E MOBILI (CSP e CSE)01/04/2017data non impostatadata non impostatadata non impostata
Corso Macchine Movimento Terra 01/04/2017data non impostatadata non impostatadata non impostata
CORSO TRATTORI AGRICOLI01/04/2017data non impostatadata non impostatadata non impostata
Corso spazi confinati01/04/2017data non impostatadata non impostatadata non impostata
CORSO PER FITOFARMACI PRIMA SESSIONE01/04/2017data non impostatadata non impostatadata non impostata

CORSO RESPONSABILI E ADDETTI ALLA MANUTENZIONE DI CABINE ELETTRICHE MT/MT O MT/BT (CEI 78-17:2015)

Il 1° agosto 2015 è entrata in vigore la Nuova Norma CEI 78-17 in sostituzione della Norma CEI 0-15:2006. La nuova Norma CEI 78-17:2015 ha lo scopo di indicare le attività e le professionalità che attengono alla manutenzione di Cabine MT/BT o MT/MT dei clienti/utenti finali in modo da evitare l’insorgere di guasti determinati da carenza o assenza di adeguata manutenzione ai componenti dei relativi impianti elettrici e delle relative strutture.

In merito alla formazione, la Norma CEI 78-17 richiede che il Manutentore (definito come la persona che ha la responsabilità complessiva della manutenzione relativamente agli aspetti di sicurezza, tecnici e gestionali/amministrativi) e gli Addetti alla manutenzione presso le Cabine Elettriche ricevano una formazione ai sensi della Norma CEI 11-27, integrata da una formazione aggiuntiva ai sensi, appunto, della Norma CEI 78-17, con particolare riguardo agli specifici interventi di manutenzione da effettuare.

La Norma CEI 78-17 pertanto stabilisce i requisiti professionali dei lavoratori che svolgono attività di manutenzione e, in caso di appalto, sulla base di tali requisiti il committente verificherà l’idoneità tecnico professionale del personale come richiesto dall’art. 26 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.

La Norma CEI 78-17 è pertanto un’opportunità per le imprese che effettuano la manutenzione elettrica per dimostrare la propria professionalità e quella dei propri Addetti alla manutenzione delle Cabine Elettriche MT/MT e MT/BT.
Il corso di formazione proposto risponde inoltre al grande interesse sulla manutenzione delle Cabine Elettriche MT/MT e MT/BT anche conseguente ai provvedimenti assunti dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas (delibera n. 247 del 28/12/2004 e successive modificazioni).
Da tale delibera emerge, in particolare, la necessità del miglioramento della qualità degli impianti elettrici dei clienti/utenti finali alimentati direttamente dalla rete pubblica di alta e media tensione, anche al fine di evitare possibili responsabilità a seguito di guasti in Cabina Elettrica che si ripercuotano verso la rete del fornitore e/o altri utenti a quest’ultima connessi.

Il corso è rivolto ai Responsabili e tecnici elettricisti Addetti all’installazione e manutenzione delle Cabine Elettriche MT/MT e MT/BT

Il Corso per Responsabili ed Addetti alla manutenzione di Cabine Elettriche ha la durata di 12 ore .

Inizio Iscrizioni01/04/2017
Fine Iscrizionidata non impostata
Inizio Corsodata non impostata
Fine Corsodata non impostata

CORSO DI FORMAZIONE PER RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI

Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) ha diritto ad una formazione particolare in materia di salute e sicurezza così come precisato dall’art. 37, comma 10 del D.Lgs. 81/08. Le modalità, la durata e i contenuti specifici della formazione del RLS sono stabiliti in sede di contrattazione collettiva nazionale (art. 37, comma 11 D.Lgs. 81/08). Tale formazione deve permettere al RLS di poter raggiungere adeguate conoscenze circa i rischi lavorativi esistenti negli ambiti in cui esercita la propria rappresentanza, adeguate competenze sulle principali tecniche di controllo e prevenzione dei rischi stessi, nonché principi giuridici comunitari e nazionali, legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro, principali soggetti coinvolti e relativi obblighi e aspetti normativi della rappresentanza dei lavoratori e tecnica della comunicazione.
 
Il corso ha la durata di 32 ore
Inizio Iscrizioni01/04/2017
Fine Iscrizionidata non impostata
Inizio Corsodata non impostata
Fine Corsodata non impostata

CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE

Il Datore di Lavoro che intende svolgere direttamente i compiti del servizio di prevenzione e protezione dai rischi (DL RSPP) deve frequentare uno specifico corso di formazione in materia di sicurezza e salute sul luogo di lavoro, secondo il nuovo Accordo Stato Regioni del 21/12/2011. Lo stesso Accordo prevede inoltre specifici percorsi di aggiornamento con cadenza quinquennale e durata in funzione del livello di rischio dell'azienda (Basso, Medio o Alto), come indicato nell'Allegato II dell'Accordo Stato Regioni del 21/12/11.
 
DURATA:
 
RSPP RISCHIO BASSO   16 ORE
RSPP RISCHIO MEDIO    32 ORE
RSPP RISCHIO ALTO       48 ORE
 
 
Inizio Iscrizioni01/04/2017
Fine Iscrizionidata non impostata
Inizio Corsodata non impostata
Fine Corsodata non impostata

CORSO DI FORMAZIONE ADDETTO ANTINCENDIO

Il Datore di lavoro, come previsto dall’art. 43 comma 1 lettera b) del D.Lgs. 81/08, è tenuto a designare uno o più lavoratori incaricati dell’attuazione delle misure di prevenzione incendi e gestione delle emergenze.
Tutti i lavoratori addetti alla squadra di emergenza antincendio devono ricevere una specifica formazione attraverso dei corsi antincendio specifici.
I contenuti dei corsi di formazione antincendio devono essere correlati alla tipologia delle attività ed al livello di rischio incendio delle stesse (rischio basso, rischio medio o rischio elevato) e conformi al DM 10/03/98.
Inoltre l'art. 37 del D.Lgs. 81/08 richiede anche che ogni addetto alle squadre antincendio effettui un aggiornamento antincendio periodico della formazione.

 

DURATA CORSO

RISCHIO BASSO 4 ORE

RISCHIO MEDIO 8 ORE

RISCHIO ELEVATO 16 ORE

 

Inizio Iscrizioni01/04/2017
Fine Iscrizionidata non impostata
Inizio Corsodata non impostata
Fine Corsodata non impostata

CORSO DI FORMAZIONE RSPP e ASPP Accordo Stato-Regioni del 7 luglio 2016

 
Percorso di formazione per RSPP e ASPP: Art. 32 D.Lgs. 81/08 e Accordo Stato-Regioni 07/07/2016
La nuova articolazione del percorso formativo per RSPP e ASPP:
  
 

R.S.P.P. / A.S.P.P. Modulo A - Valido per TUTTI i Macrosettori ATECO

28 ORE

R.S.P.P. / A.S.P.P. Modulo B - Valido per TUTTI i settori produttivi

48 ORE

R.S.P.P. / A.S.P.P. Modulo di specializzazione B-SP1 - Valido per settore AGRICOLTURA - PESCA 

12 ORE

R.S.P.P. / A.S.P.P. Modulo di specializzazione B-SP2 - Valido per settore CAVE - COSTRUZIONI

16 ORE

R.S.P.P. / A.S.P.P. Modulo di specializzazione B-SP3 - Valido per settore SANITA'

12 ORE

R.S.P.P. / A.S.P.P. Modulo di specializzazione B-SP4 - Valido per settore CHIMICO - PETROLCHIMICO

16 ORE

R.S.P.P. Modulo C - Valido per TUTTI i Macrosettori ATECO

24 ORE

CORSO DI AGGIORNAMENTO A.S.P.P. - Valido per TUTTI i settori produttivi

20 ORE

CORSO DI AGGIORNAMENTO R.S.P.P. - Valido per TUTTI i settori produttivi

40 ORE

 
Il percorso di aggiornamento è previsto ogni 5 anni.
Inizio Iscrizioni01/04/2017
Fine Iscrizionidata non impostata
Inizio Corsodata non impostata
Fine Corsodata non impostata

CORSO DI FORMAZIONE ADDETTO AL PRIMO SOCCORSO AZIENDALE

I corsi di Primo Soccorso sono strutturati secondo la classificazione delle aziende presente nel DM 388/03:

Aziende Gruppo A:
I) aziende o unità produttive con attività industriali, soggette all'obbligo di dichiarazione o notifica, di cui all'art. 2, del D.Lgs. n. 334/1999, centrali termoelettriche, impianti e laboratori nucleari di cui agli articoli 7, 28 e 33 del D.Lgs. n. 230/1995, aziende estrattive ed altre attività minerarie definite dal D.Lgs. 624/1996, lavori in sotterraneo di cui al DPR 1956, aziende per la fabbricazione di esplosivi, polveri e munizioni;
II) aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori appartenenti o riconducibili ai gruppi tariffari INAIL con indice infortunistico di inabilità permanente superiore a quattro (desumibili dalle statistiche nazionali INAIL del triennio precedente pubblicate nella Gazzetta Ufficiale);
III) aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori a tempo indeterminato del comparto dell'agricoltura.

Aziende Gruppo B:
aziende o unità produttive con tre o più lavoratori che non rientrano nel gruppo A.

Aziende Gruppo C:
aziende o unità produttive con meno di tre lavoratori che non rientrano nel gruppo A.

 

 

Inizio Iscrizioni01/04/2017
Fine Iscrizionidata non impostata
Inizio Corsodata non impostata
Fine Corsodata non impostata

CORSO DI FORMAZIONE PER LAVORATORI RISCHIO ALTO - MEDIO - BASSO

La formazione dei lavoratori sulla sicurezza è uno dei principali obblighi a carico del datore di lavoro, così come previsto in diversi articoli del D. Lgs. 81/08. Primo fra tutti, l’art. 37 del D. Lgs. 81/08 prevede che il Datore di lavoro provveda alla formazione dei lavoratori, secondo i contenuti e la durata previsti dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011.

In particolare, l’Accordo Stato Regioni sulla formazione sicurezza lavoratori prevede una durata dei corsi variabile in funzione del settore di appartenenza dell’azienda (con durate minime di 8 ore per aziende ricadenti nella classificazione “Rischio Basso”, 12 ore per aziende ricadenti nel “Rischio Medio” e 16 ore per aziende ricadenti nel “Rischio Alto”, secondo la classificazione basata sui codici ATECO 2007 prevista nell’Allegato II dell’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011) e che sia composta da un modulo di carattere “generale”  e un modulo di carattere “specifico”. Quest’ultimo deve essere adattato ai rischi presenti nel settore merceologico al quale appartiene l’azienda.

Inizio Iscrizioni01/04/2017
Fine Iscrizionidata non impostata
Inizio Corsodata non impostata
Fine Corsodata non impostata

CORSO DI FORMAZIONE PER PREPOSTI E DIRIGENTI

La formazione sulla sicurezza dei Dirigenti e dei Preposti è obbligatoriamente prevista nel D. Lgs. 81/08 e ulteriormente specificata, per contenuti e durata dei corsi, nell’Accordo Stato Regioni del 21/12/11.

In particolare, l’Accordo Stato Regioni prevede che:
FORMAZIONE PREPOSTI: chi assume il ruolo di preposto deve seguire, oltre al percorso di formazione sulla sicurezza previsto per i lavoratori (parte generale” e “parte specifica”, quest’ultima variabile in funzione del settore ATECO aziendale), anche una “formazione particolare aggiuntiva” sulla sicurezza per preposti della durata di 8 ore. Tale corso per Preposti si propone di fornire la formazione obbligatoria a tutti coloro che ricadono nel ruolo di preposto, con o senza investitura formale (quindi anche di fatto), in quanto in posizione di preminenza rispetto ad altri lavoratori, così da poter impartire ordini, istruzioni o direttive nel lavoro da eseguire.
FORMAZIONE DIRIGENTI: chi assume il ruolo di dirigente deve seguire uno specifico percorso formativo sulla sicurezza dirigenti sul lavorodi 16 ore, i cui contenuti sono espressamente individuati nell’Accordo Stato Regioni del 21/12/11 e spaziano dall’ambito giuridico e normativo in materia di sicurezza e salute sul lavoro, alla modalità di gestione della sicurezza in azienda, sino ai modelli di organizzazione e gestione (D.Lgs. 231/01) conformi ai requisiti dell’art. 30 del D. Lgs. 81/08.

Inizio Iscrizioni01/04/2017
Fine Iscrizionidata non impostata
Inizio Corsodata non impostata
Fine Corsodata non impostata

CORSO PER ALIMENTARISTA (ex Libretto Sanitario)

Realizzato in conformità alla Legge Regionale n. 22/07 e s.m.i. e al Regolamento Regionale n. 5 del 15 maggio 2008

DESTINATARI: Il corso è obbligatorio per gli addetti alle mansioni di post produzione, trasformazione, preparazione, somministrazione e commercio di prodotti alimentari. Responsabili di Associazioni di Volontariato che organizzano sagre e feste popolari.

 

ARGOMENTI:

igiene della persona, degli ambienti e delle attrezzature;

igiene della lavorazione: modalità di contaminazione e conservazione degli alimenti;

i rischi per la salute legati al consumo di alimenti;

la valutazione del rischio alimentare e sistemi di controllo (HACCP).

DURATA DEL CORSO: 4 ORE.

Inizio Iscrizioni01/04/2017
Fine Iscrizionidata non impostata
Inizio Corsodata non impostata
Fine Corsodata non impostata

AGGIORNAMENTO PER COORDINATORI PER LA SICUREZZA NEI CANTIERI TEMPORANEI E MOBILI (CSP e CSE)

Il D. Lgs. 81/08 ha introdotto l’obbligo per i coordinatori per la sicurezza nei cantieri temporanei e mobili (CSP e CSE) di seguire un percorso di aggiornamento, per complessive 40 ore ogni quinquennio (Allegato XIV del D. Lgs. 81/08).

L’obbligo di aggiornamento previsto dal D. Lgs. 81/08 rispecchia la necessità ormai acquisita da tutti i professionisti di mantenere le proprie competenze nel tempo attraverso percorsi formativi che consentano un continuo aggiornamento alle normative, sempre più articolate ed in continua evoluzione.
Pertanto la formazione di aggiornamento per i coordinatori per la sicurezza nei cantieri edili deve essere finalizzata sia a garantire il mantenimento delle qualifiche, che il miglioramento delle competenze, nelle tematiche di specifico interesse.

 IL CORSO E’ ORGANIZZATO DALL’ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI TARANTO IN COLLABORAZIONE CON LA M.D. SERVICE S.RL.
 
Di seguito il link con cui scaricare la scheda di iscrizione da compilare e inviare a " tecnicomdservicesrl@gmail.com"
Link scheda iscrizione       " SCHEDA DI ISCRIZIONE"
Sede del corso: Via Monsignor Giuseppe Blandamura n.10 - 74121 TARANTO
 
Date e docenti:        " Programma "
 
Programma Corso
Il nuovo Decreto 81/08 in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.
Confronto con la pregressa normativa come integrato e modificato dal D.Lgs. 106 del 2009.
Analisi dei titolo IV: Cantieri temporanei e mobili. Il ruolo del committente, responsabile dei lavori, coordinatori e imprese.
Valutazione delle idoneità tecnico professionale delle imprese e dei lavoratori autonomi. Analisi dell’allegato XV – i contenuti minimi dei piani di sicurezza, dei POS e del fascicolo. Obblighi documentali da parte della committenza, coordinatori della sicurezza e imprese.
Analisi della normativa sui dispositivi di protezione individuale. La normativa sulla movimentazione manuale dei carichi.
Obblighi e misure di prevenzione generali. Rischio rumore e rischio vibrazioni nei cantieri temporanei e mobili.
Protezione da agenti chimici. Esposizione ad agenti biologici. Protezione da agenti cancerogeni e mutageni. Malattie professionali in edilizia.
Rischi fisici: rumore, vibrazioni, microclima, illuminazione. Rischi connessi alle bonifiche da amianto.
Valutazione di impatto ambientale in cantiere. Gestione dei rischi ambientali. Igiene ambientale.
Norme per l’organizzazione di cantiere (viabilità, uffici, servizi igienici…) Norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro nei lavori in quota nelle costruzioni.
Il rischio di scavi, demolizioni, opere in galleria…I rischi connessi all’uso delle macchine e attrezzature di lavoro. Apparecchi di sollevamento e trasporto. Rischi nei lavori di montaggio e smontaggio di elementi prefabbricati. D.P.I. e segnaletica di sicurezza.
Gli aspetti contrattuali della gestione della sicurezza e le specifiche tecniche di progetto. La gestione della sicurezza nel processo edilizio. I casi di sospensione del titolo ad eseguire i lavori.
La cantierabilità della progettazione esecutiva. Valutazioni in fase progettuale delle lavorazioni, dei componenti tecnologici e dei materiali ai fini dei rischi.
Il cronoprogramma dei lavori e l’organizzazione della produzione. Elaborazione del PIMUS. Stima dei costi della sicurezza.
L’apparato sanzionatorio previsto dal D.Lgs 81/08. Metodologie per l’individuazione, l’analisi e la valutazione dei rischi (elaborazione del DVR, DUVRI, Piano delle Emergenze, Registro antincendio)
Gestione della sicurezza nei cantieri privati.
Lavori pubblici: la “sicurezza” in fase di gara, la validazione del piano della sicurezza, varianti in corso del progetto della sicurezza.
Inizio Iscrizioni01/04/2017
Fine Iscrizionidata non impostata
Inizio Corsodata non impostata
Fine Corsodata non impostata

Corso Macchine Movimento Terra

Corso macchine movimento terra ed escavatori, per la formazione degli operatori addetti all’utilizzo di tali attrezzature.

L’uso di attrezzature da lavoro che richiedono conoscenze e responsabilità particolari rende obbligatoria una specifica abilitazione. Il D.Lgs. 81/08 prevede un percorso formativo dedicato per gli utilizzatori di macchine movimento terra. L’Accordo della Conferenza Stato-Regioni del 22/02/2012 ha dettagliato la durata ed i contenuti del corso.

La formazione comprende sia una parte teorica sia una parte pratica; il percorso formativo nella parte pratica comprende gli escavatori idraulici, i caricatori frontali e le terne.

Riferimenti legislativi: artt. 37 comma 7 e 73 D.Lgs. 81/08 e s.m.i. e Accordo della Conferenza Stato-Regioni sulle attrezzature di lavoro del 22 febbraio 2012

Destinatari: lavoratori addetti all’utilizzo di macchine movimento terra, lavoratori autonomi, datori di lavoro.

Sedi di svolgimento: Via Brindisi, 36 - 74028 Sava (TA) presso la M.D. Service Sr.l.

Attestato di formazione: attestato valido in tutta Italia, ai fini della normativa in oggetto.

Inizio Iscrizioni01/04/2017
Fine Iscrizionidata non impostata
Inizio Corsodata non impostata
Fine Corsodata non impostata

CORSO TRATTORI AGRICOLI

Corso Trattori Agricoli o forestali, per operatori che fanno utilizzo di tali attrezzature.

L’uso di attrezzature da lavoro che richiedono conoscenze e responsabilità particolari rende obbligatoria una specifica abilitazione. Il D.Lgs. 81/08 prevede un percorso formativo dedicato per gli utilizzatori di trattori agricoli. L’Accordo della Conferenza Stato-Regioni del 22/02/2012 ha dettagliato la durata ed i contenuti del corso.

Destinatari: lavoratori addetti all’utilizzo di trattori agricoli, lavoratori autonomi, datori di lavoro.

Sedi di svolgimento: Via Brindisi, 36 - 74028 Sava (TA) presso la M.D. Service Sr.l.

Attestato di formazione: attestato valido in tutta Italia, ai fini della normativa in oggetto.

 

Inizio Iscrizioni01/04/2017
Fine Iscrizionidata non impostata
Inizio Corsodata non impostata
Fine Corsodata non impostata

Corso spazi confinati

Per spazio confinato si intende un qualsiasi ambiente limitato, in cui il pericolo di morte o di infortunio grave è molto elevato, a causa della presenza di sostanze o condizioni di pericolo, come ad esempio la mancanza di ossigeno, gas o vapori tossici, incendi od esplosioni.

Il D.Lgs 81/2008 impone l’obbligo di informazione, formazione e addestramento di tutto il personale, ivi compreso il datore di lavoro, ove impiegato per attività lavorative in ambienti sospetti di inquinamento o confinati. Il corso spazi confinati fornisce un valido contributo alla formazione di chi lavora in tali ambienti, come indicato dagli artt. 37 e 66 del D.lgs. 81/08 e dal DPR 177/2011.

Il percorso formativo comprende sia una parte teorica sia una parte pratica; il corso spazi confinati ha una durata di 16 ore e scadenza quinquennale. Per l’aggiornamento della formazione è necessario frequentare l’Aggiornamento Spazi Confinati della durata di 4 ore.

E’ previsto lo svolgimento di test teorici e pratici, per valutare le conoscenze acquisite durante il corso; verrà rilasciato un attestato di partecipazione/formazione/abilitazione a chi li supererà con successo.

 

 

Inizio Iscrizioni01/04/2017
Fine Iscrizionidata non impostata
Inizio Corsodata non impostata
Fine Corsodata non impostata

CORSO PER FITOFARMACI PRIMA SESSIONE

A decorrere dal 26 novembre 2015 (ad un anno dall'entrata in vigore delle nuove procedure) il patentino serve per acquistare ed utilizzare tutti i prodotti ad USO PROFESSIONALE indipendentemente dalla classificazione di pericolo.

 

- Tutti coloro che acquistano, manipolano (conservazione, preparazione della miscela, distribuzione, pulizia delle irroratrici ecc..) e smaltiscono i relativi rifiuti devono avere il patentino.

La domanda di rilascio del patentino può essere presentata agli uffici della M.D. Service S.r.l. deve essere corredata da:
  • n. 2 marche da bollo da € 16,00
  • n. 2 foto formato tessera
  • fotocopia documento d’identità
  • fotocopia codice fiscale
 
 
Inizio Iscrizioni01/04/2017
Fine Iscrizionidata non impostata
Inizio Corsodata non impostata
Fine Corsodata non impostata